Sbarcano ad Aprile per la prima volta in Italia The Loons di Mike Stax, leggendario frontman dei Tell-Tale Hearts, una delle più influenti garage band californiane di metà anni 80 e successivamente, nei primi anni 90, anche di The Hoods. Mike Stax è inoltre da più di 30 anni una figura chiave per l’intera scena neo garage-rock internazionale, grazie alla celebre magazine Ugly Things, di cui è da sempre l’editore. Il primo album di The Loons “Love’s Dead Leaves” (Get Hip) vede la luce nel 1998 ed è prodotto da Ebbot Lundberg (Soundtrack Of Our Lives), seguito da “Paraphernalia” (UT Records) del 2004, “Red Dissolving Rays Of Light (Bomp!) del 2010 e “Inside Out Your Mind” (Bomp!) del 2015.
Il sound della band si è evoluto dalla psichedelia americana in stile 13th Floor Elevators, Music Machine, Love e The Seeds degli esordi in un solido garage rock’n’roll e r&b che rimanda ai riff del grande Bo’Diddley, con influenze freakbeat di matrice britannica. Di recente uscita anche il best of “Diamond, Garbage and Gold” per la Burger Records.

6/4/2018 SCORZE’ (Venezia) @ Novak Club

7/4/2018 ALESSANDRIA @ Cinema Macalle

Web: The Loons
YouTube: I Wanna Get you