Sulla scena ormai da quarant’anni, da quando esordì con i Soft Boys, Robyn Hitchcock è stato definito in tanti modi: l’anello mancante fra John Lennon e Syd Barrett, il Folksinger punk e il poeta della più grande stagione della canzone d’autore inglese, gli anni ’80. Ma soprattutto lo straordinario autore di melodie pop visionarie e acide, così come folk e punk sono parte del suo immenso background culturale.Tra i suoi album più famosi “Fegmania” (con gli Egyptians) e quelli da solista come “I Often Dream of Trains”, recentemente reinciso con nuovi arrangiamenti, e ancora “Eye” e “Respect”.

Special guest del tour Emma Tricca, definita dalla “bibbia” musicale inglese Mojo come una “scultrice della nuova era d’oro del folk” e reduce dagli unanimi apprezzamenti per il suo ultimo album St.Peter, che comprende collaborazioni importanti come Steve Shelley (Sonic Youth) e Jason Victor (Dream Syndicate) e che l’ha portata, tra le altre cose, ad aprire i concerti del tour europeo di Nick Mason, leggendario batterista dei Pink Floyd.

5/2/2020 MARENO DI PIAVE (TV) – CORNER LIVE
6/2/2020 GENOVA – TEATRO STRADA NUOVA
7/2/2020 RIVOLI (TO) – CIRCOLO DELLA MUSICA
8/2/2020 ROMA – UNPLUGGED IN MONTI @ CHIESA VALDESE (Prevendite)

Website: ROBYN HITCHCOCK
EMMA TRICCA